Molte parti si affiancano, si intersecano, si scontrano, si amano, si detestano, e inevitabilmente si sopportano nell'indivisibilità di me.
Fino alla frattura, se e quando questa avverrà.

13 febbraio 2015

Torni

Torni ogni volta
A cercare la mia voce
A volere la mia carne
A prenderti il mio orgasmo.

Torni ogni volta
Per il tuo piacere
Di sentirti dio 
Di sentirmi tua

Come se fossi merce
Torni ogni volta
E poi la butti via
Prima che diventi amore


Perchè è così che si dovrebbe vivere, se si vuole vivere. E' così che si dovrebbe amare, se si ama davvero. Con coraggio e illusione. Con perseveranza. Con l’idea, illogica e allegra, di poter prima o poi volare.

[ Baskerville ]